mercoledì 8 marzo 2017

Taste&More magazine marzo - aprile 2017, n° 25





Non è nei vasti campi o nei grandi giardini che vedo giungere la primavera. 

È nei rari alberi di una piccola piazza della città. 
Lì il verde spicca come un dono ed è allegro come una dolce tristezza.
(Fernando Pessoa)




La primavera è già nell’aria. Poco importa se fa ancora freddo, ma lei è già qui. E’ nei colori, nelle giornate che si allungano e nella natura che pian piano si risveglia.

Porta con se una nuova energia, la primavera. E’ quasi come una carezza sul viso e un abbraccio che riscalda. 


Il tempo pare dilatarsi e ogni istante è intriso di sapore e di attesa. 

Voglia di uscire, di respirare, di guardarsi attorno e di godersi questo meraviglioso spettacolo che è assai simile a una rinascita. 

Andare a fare la spesa, in questo periodo, trasmette allegria e buonumore. I cestini si riempiono di nuovi colori e i sapori sono tutti un po’ più dolci e croccanti. I profumi intensi e pungenti. 

Se si potesse dargli un colore, a questi profumi, sarebbe il verde. Verde come la speranza, l’equilibrio e la pace dei sensi. Verde come il semaforo, quando ci dice di andare avanti, perché è il nostro momento. 

Verde come questo numero di Taste&More che vi condurrà ancora una volta in un mondo incantato fatto di gusto, bellezza e tanti racconti.
Buona lettura.


La redazione


4 commenti:

Lasciateci il vostro pensiero... un bene prezioso!